matrimonio in stile shabby chic

Come organizzare al meglio un romantico matrimonio in stile shabby chic? Qualche idea e notizia in più…

Come spesso accade, lo stile shabby chic non è di moda da poco tempo, ma è un “ritorno di fiamma” (o forse una fiamma che non si è mai spenta) che arriva direttamente dall’interior design anni ’80. È la rivista inglese The World of Interiors a coniare il termine, unendo le parole “shabby” (logoro) e “chic”, per definire uno stile d’arredamento molto in voga nelle case di campagna di alto lignaggio.

Il significato di un matrimonio dallo stile shabby chic

Lo stile shabby riprende il retrò, con un’elegante aura di frusto. Vecchi mobili scuri ridipinti con colori chiari (preferibilmente il bianco e l’avorio, ma anche tortora e i colori pastello nelle varianti più tenui), a cui viene data una nota di usato con effetto craquelè o “sbucciato”; oggetti di uso comune riadattati a soprammobili, come innaffiatoi trasformati in vaso, biciclette che diventano fioriere o infissi di finestre usati come cornici. Anche per un matrimonio shabby chic, il significato e ciò che conta è la creatività, filtrata da un pizzico di eleganza e romanticismo. Non solo si tratta di uno stile molto chic (ça va sans dire), ma anche eco sostenibile, perché ridona vita a ciò che sembrava ormai privo di utilità.

Matrimonio shabby chic idee

idee per matrimoni shabby chic

Sebbene in arredamento lo stile shabby sia ben più che conosciuto, è solo negli ultimi anni che i ricevimenti matrimoniali ne hanno mutuato le caratteristiche, trasformandolo in uno dei must nuziali.
Ma perché le nozze shabby chic siano perfette, ogni dettaglio andrà studiato e pensato.

  • Partecipazioni di nozze shabby chic

Cartoncini, carte grezze o con motivi che richiamino pizzi e texture floreali, queste sono le linee guida per le partecipazioni shabby chic. Scegliete materiali riciclati o con carte eco sostenibili, vagamente retrò e font che richiamino in qualche modo la scrittura a mano, o, se ne avete l’occasione, addirittura scritte a mano da un esperto in testi calligrafici.

  • Scegliere la location per un matrimonio shabby chic

location per matrimoni shabby chic

Scegliere dove sposarsi è sempre importante. Lo è ancora di più se avete deciso che la cerimonia e il ricevimento avranno uno stile shabby chic. Sarebbe meglio usare una location che preveda spazi all’aperto, dove sistemare fiori, candele e lanterne, accessori e soprammobili che creeranno l’atmosfera. Le stagioni migliori saranno quindi primavera inoltrata o gli ultimi tepori autunnali, lontani dalla calura eccessiva dell’estate, ma comunque calde.

  • Outfit per la sposa shabby chic

Ovviamente è fondamentale che anche la sposa scelga un abito in tono con lo stile delle nozze. Pizzo e chiffon, merletti, seta e macramè, in un tripudio di vedo e non vedo, che richiamino al passato. Totalmente vietato il bianco tradizionale, perfetti invece l’avorio, grigio perla e beige, e anche i colori pastello nelle tonalità più chiare. Le linee dovranno essere semplici, con dettagli floreali magari sul corpetto. Molto di moda anche le acconciature retrò, con coroncine di fiori o perle.

  • Bomboniere

bomboniere per matrimoni shabby chic

Anche per le bomboniere andranno preferiti materiali naturali, come tela e spago grezzi. Fiocchi, pizzo e magari una candela o qualche oggetto in gesso (cuori, stelle o conchiglie) per chiudere il tutto completando una bomboniera semplice ma elegante.

  • Fiori e bouquet shabby chic per il matrimonio

Dato che i colori shabby sono principalmente molto chiari, anche per i fiori e per il bouquet della sposa dovrete optare per toni tenui e fiori classici. Rose, calle o gigli, bianchi o rosa pastello sono i più indicati. Molto d’effetto anche la lavanda, che oltre a dare un tocco d’atmosfera, profumerà soavemente.

  • Idee per allestire il tableau

idee per allestire il tableau

Il tableau mariage sarà il biglietto da visita della vostra cerimonia: dovrà quindi rappresentare appieno lo stile che avete scelto. Prediligete quindi il riciclo di oggetti di uso comune, a cui darete un’impronta di vissuto e creativo. C’è chi predilige vecchie finestre, o lavagne con splendide scritte in lettering (se non sapete cosa sia, cercatelo subito!), ma anche semplici tavole di legno o pallet a cui appendere vasetti e fiori, saranno perfetti.

 

_Elena Giosmin

image_pdfimage_print

Matrimonio shabby chic: le location

Ora che hai finito di leggere il post e se sei alla ricerca di una location shabby chic, prova a guardare la collezione di location che AREA Events ha creato per i matrimoni, potresti trovare lo spazio che è perfetto per le tue nozze!

Location per matrimoni shabby chic

Ti è piaciuto questo articolo? Condividi o lascia un tuo commento. Grazie 🙂

Mi piace:
Lettori (4 voti) {{ reviewsOverall }} / 10
I voti dei nostri lettori... Lascia il tuo nome e dai un voto cliccando su una delle 10 stelle. Grazie
Ordina per

Sii il primo a lasciare una recensione.

Verificato
/ 10
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Lascia il tuo nome e dai un voto cliccando su una delle 10 stelle. Grazie